coroncina della divina misericordia è litanie

Pubblicato il

Tu sei benedetta fra le donne, e benedetto è il frutto del Tuo seno, Gesù. …Oggi è venuto da me il Signore ed ha detto: Misericordia di Dio, che ci segui in ogni momento della vita. ORE TRE POMERIDIANE ORA DELLA MISERICORDIA Misericordia di Dio, sorgente che scaturisce dal mistero della Santissima Trinità, confido in Te. Desidero adorare ed esaltare la Tua misericordia compiendo opere di misericordia sia verso il corpo sia verso lo spirito. Ave Maria, piena di Grazia, il Signore è con Te, Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del Tuo seno, Gesù. In Cristo, mite ed umile di cuore Tu ci hai dato l'immagine della Tua infinita misericordia. Concedi, o Padre, che i tuoi fedeli, onorando questa sacra effigie, abbiano gli stessi sentimenti che furono in Cristo Gesù, e diventino operatori di concordia e di pace. Eterno Padre, Ti offro il Corpo e il Sangue, l’Anima e la Divinità del Tuo dilettissimo Figlio e Signore nostro Gesù Cristo, in espiazione dei nostri peccati e di quelli del mondo intero. Esse sono un riflesso vivente del Mio cuore pietoso. Dio, Padre Misericordioso, che hai rivelato il Tuo amore nel Figlio Tuo Gesù Cristo. Esse Mi hanno sostenuto nell’amaro travaglio dell'agonia. confido in Te. LA FESTA DELLA DIVINA MISERICORDIA: L'anima che la prima domenica dopo Pasqua si confesserà e riceverà degnamente la santa comunione, dopo aver fatto per 9 giorni a partire dal Venerdì Santo una novena usando la Coroncina alla Divina Misericordia, riceverà la grande grazia della remissione totale di tutte le pene e dei castighi. «Li ho visti come gli angeli della terra che avrebbero vigilato presso i Miei altari. Credo in Dio Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra, e in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente; di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Dall'arsura tremenda del fuoco del Purgatorio s'innalza un lamento alla Tua misericordia, e le anime ricevono conforto, sollievo e refrigerio nel torrente formato dal Sangue e dall'Acqua. Novena e Coroncina della Divina Misericordia. Coroncina della Divina Misericordia (vd in fondo) Quarto giorno «Oggi conduciMi i pagani e coloro che non Mi conoscono ancora. Amen. confido in Te. Amen. confido in Te. Misericordia di Dio, unica speranza delle anime disperate. Per la Sua dolorosa Passione, abbi misericordia di noi e del mondo intero. «Queste anime risplenderanno con una particolare luminosità nella vita futura. A tutti rivolgi sguardi di compassione, e attira tutti al Tuo amore. Voglio il culto della Mia Misericordia da ogni creatura, ma prima di tutto da te, poiché a te ho fatto conoscere questo mistero nella maniera più profonda.” (Diario, p. con fede per qualche peccatore, gli concederò la grazia della conversione…” Queste anime sono forti della potenza di Dio stesso, in mezzo ad ogni genere di tribolazioni e contrarietà, avanzano fiduciose nella Tua misericordia. Attira con la Tua luce all'unità della Chiesa e non lasciarli partire dalla dimora del Tuo pietosissimo Cuore, ma fa' che anch'essi glorifichino la generosità della Tua miseri­cordia. Amen. Al termine si prega tre volte: Santo Dio, Santo Forte, Santo Immortale abbi pietà di noi e del mondo intero. I raggi che uscirono dal Cuore di Misericordia di Dio, in cui tutti siamo immersi. Chiesa San Domenico e Sisto. la Tua bontà è infinita e le ricchezze delle Tue grazie sono inesauribili. Poi: “O Sangue ed Acqua che scaturisci dal Cuore di Gesù, come Sorgente di Misericordia per noi, confido in Te”. confido in Te. Misericordia di Dio, venuta nel mondo nella persona del Verbo Incar­nato. In principio: O misericordiosissimo Gesù, che sei la luce del mondo intero, accogli nella dimora del Tuo pietosissimo Cuore le anime dei pagani che non Ti conoscono ancora. intero e specialmente per i poveri peccatori, poiché fu in quell'ora che venne spalancata per ogni anima. Mia Passione...». confido in Te. Andrai da un peccatore agonizzante e reciterai la coroncina e con ciò gli otterrai la fiducia nella Mia Misericordia, poiché è già nella Misericordiosissimo Gesù, che hai detto che vuoi misericordia, ecco io conduco alla dimora del Tuo pietosissimo Cuore le ani­me del Purgatorio, anime che a Te sono molto care e che, tuttavia, debbono soddi­sfare la Tua giustizia. Improvvisamente mi trovai in una capanna sconosciuta, dove stava agonizzando fra dolori tremendi un uomo già avanti negli anni. confido in Te. «Figlia Mia, aiutaMi a salvare le anime. La Coroncina della Divina Misericordia è una preghiera dettata da Gesù a Suor Faustina Kowalska nel 1935. Ti supplico per la dolorosa Passione del Fi­glio Tuo Gesù e per tutta l'amarezza da cui fu inondata la Sua santissima anima, mo­stra la Tua misericordia alle anime che so­no sotto lo sguardo della Tua giustizia, non guardare a loro se non attraverso le Piaghe del Tuo amatissimo Figlio Gesù, poiché noi crediamo che la Tua bontà e la Tua miseri­cordia sono senza limiti. Amen. Misericordia di Dio, che ci doni la vita immortale. Misericordia di Dio, che nessuna mente umana né angelica può comprendere, confido in Te. Quando rientrai in me compresi che questa coroncina è importante accanto ai Per mezzo loro come per mezzo di canali, la Mia misericordia scende sull'umanità». Misericordia di Dio, nella nostra giustificazione per mezzo di Gesù Cristo. Lo farai in questa vita e nella vita futura. L'onnipotenza della Tua misericordia, o Dio, può ritrarre dall'errore anche queste anime. Poi sui grani del Padre Nostro si recitano le parole seguenti: Misericordia di Dio, che ci hai chiamati dal nulla all'esistenza. O sorgente di vita, incomprensibile misericordia di Dio, avvolgi il mondo intero e riversati su di noi. Misericordia di Dio, che sei sgorgata dalla ferita aperta nel Cuore di Gesù. Misericordiosissimo Gesù, che sei la pietà stessa, introduco nella dimora del Tuo Cuore pietosissimo le anime tiepide. Queste anime hanno stabile dimora nel pie­tosissimo Cuore di Gesù e cantano inces­santemente l'inno dell'amore e della mise­ricordia per l'eternità. Queste anime attirano l'ammirazione di tut­to il Paradiso e trovano lo speciale compia­cimento del Padre Celeste; formano un maz­zo di fiori davanti al trono di Dio, del cui profumo si delizia Dio stesso. (si recita usando la corona del S. Rosario). Misericordia dì Dio, che converti i peccatori induriti. Eterno Padre, guarda con gli occhi della Tua misericordia la schiera eletta per la Tua vigna, le anime dei sacerdoti e le anime dei religio­si e dona loro la potenza della Tua benedizione, e per i sentimenti del Cuore del Figlio Tuo, il Cuore in cui essi sono racchiusi, concedi loro la potenza della Tua luce, affinché possa­no guidare gli altri sulla via della salvezza, in modo da poter cantare assieme per tutta l'eternità le lodi della Tua misericordia infinita. Blog in memoria di Padre Carlo Colafranceschi, autore del testo e della musica degli Oratori Sacri «La Divina Misericordia» (1998) «La Madre della Misericordia» (2000) «Il Custode della Divina Misericordia» (2002) «San Camillo de Lellis» (2006) «Sei grande Karol» (16 ottobre 2010) confido in Te. Santo Dio, Santo Forte, Santo Immortale: abbi pietà di noi e del mondo intero (3 volte). Misericordia di Dio, da cui scaturisce ogni vita e felicità, confido in Te. «Oggi conduciMi i pagani e coloro che non Mi conoscono ancora. La paura che mi assale quando prendo coscienza della mia debolezza è vinta dalla mia immensa fiducia nella Tua misericordia. Padre nostro, che Sei nei Cieli sia santificato il Tuo Nome, venga il Tuo Regno sia fatta la Tua volontà, come in Cielo così in terra. Giovanni Paolo II. I raggi della Tua grazia li illuminino, affinché anche loro assieme a noi glorifichino i prodi­gi della Tua misericordia, e non lasciarli usci­re dalla dimora del Tuo pietosissimo Cuore. Amen. confido in Te. Padre di misericordia e d'ogni bontà, Ti supplico per l'amore ed il compiacimento che hai per queste anime, benedici il mondo inte­ro, in modo che tutte le anime cantino as­sieme le lodi della Tua misericordia per tutta l'eternità. Eterno Padre, io Ti offro il Corpo e il Sangue, l’Anima e la Divinità del Tuo Dilettissimo Figlio e nostro Signore Gesù Cristo, in espiazione dei nostri peccati e di quelli di tutto il Credo nello Spirito Santo, la Santa Chiesa cattolica, la comunione dei santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Esse non saranno giudicate severamente, ma la Tua misericordia le avvolgerà nell'o­ra della morte. Sui grani dell'Ave Maria si recita la seguente preghiera: Per la Sua dolorosa Passione abbi misericordia di noi e del mondo intero. Gesù avvolsero il malato e le potenze delle tenebre fuggirono provocando scompiglio. This video is unavailable. Dio eterno, la cui Misericordia è infinita e in cui il tesoro della compassione è inesauribile, rivolgi a noi uno sguardo di bontà e moltiplica in noi la tua Misericordia, affinché, nei momenti difficili non ci perdiamo d'animo e non smarriamo la speranza, ma, con la massima fiducia, ci sottomettiamo alla tua santa volontà, la quale è Amore e Misericordia. Queste anime sono unite a Gesù e reggono sulle loro spalle l'umanità intera. Scarica l'opuscoletto sull'importanza della Coroncina alla Divina Misericordia... Comprende anche la Novena alla Divina Misericordia chiesta da Gesù a Santa Faustina, il meraviglioso Diario di Santa Faustina (che consiglio di acquistare quanto prima) e un esame di Coscienza per la preparazione di una buona Confessione... Clicca su Download... L'importanza della Coroncina alla Divina Misericordia, Promesse ai devoti della Divina Misericordia, La Grande Promessa del Cuore Immacolato di Maria, http://www.facebook.com/ilmessaggiodelladivinamisericordia, http://www.facebook.com/photo.php?v=222092761153791, http://www.facebook.com/photo.php?fbid=123944647688508&set=a.122560704493569.29510.122379961178310&type=3. Il Figlio Tuo, o Padre, sia per tutti noi la verità che ci illumina, la vita che ci nutre e ci rinnova, la luce che rischiara il cammino, la via che ci fa salire a Te per cantare in eterno la Tua misericordia. confido in Te. Litanie alla Divina Misericordia . Misericordia di Dio, che scaturisci dal seno del Padre, confido in Te. Misericordia di Dio, meraviglia per gli angeli, incomprensibile ai santi. O Gesù pietosissimo, usa l'onnipotenza della Tua misericordia, attirale nell'ardore stesso del Tuo amore e concedi loro l'amore santo, dato che puoi tutto. Riconoscere le trappole del demonio : un libro di Mons. Amen. confido in Te. È un'ora di grande Misericordia per il mondo intero. --------------------------------------------------------- La fonte dell'amore di Dio alberga nei cuori limpidi, purificati nel mare della misericordia, luminosi come le stelle, chiari come l'aurora. I torrenti del Sangue e dell'Acqua che sono scaturiti dal Tuo Cuore spengano il fuoco del Purgatorio, in modo che anche là venga glorificata la potenza della Tua misericordia. In quell'ora otterrai tutto per te stessa e per gli altri; in quell'ora fu fatta grazia Amen. Misericordia di Dio, mistero inconcepibile, confido in Te. Per la Sua dolorosa Passione, abbi Misericordia di noi e del mondo intero. Una moltitudine di demoni stava in attesa di quell'anima, ma mentre recitavo la coroncina vidi Gesù nell'aspetto in cui è dipinto nell'immagine. Gesù a Santa Faustina : "Se verrà recitata accanto ad un morente, la mia Misericordia abbraccerà quell'anima.Concederò grazie senza numero a chi recita questa coroncina". Coroncina alla Divina Misericordia (vd in fondo) Ottavo giorno «Oggi conduciMi le anime che sono nel carcere del Purgatorio ed immergile nell'abis­so della Mia misericordia. Suor Faustina Kowalska, proclamata santa da Giovanni Paolo II il 30 aprile del 2000, fu una suora appartenente alla Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria della Misericordia che ebbe un’intensa vita mistica. Figlia Mia, in quell'ora cerca di fare la Via Crucis, se i tuoi impegni lo permettono e se non puoi fare la Via Crucis, entra almeno per un Amen. «Figlia Mia, aiutaMi a salvare un peccatore in agonia; recita per lui la coroncina che ti ho insegnato». «Queste anime Mi hanno confortato lun­go la strada del Calvario, sono state una goc­cia di conforto in un mare di amarezza». fà che tutti gli abitanti della terra sperimentino la Tua Misericordia, affinchè in Te, Dio Uno e Trino. Per loro, ricorrere al­la Mia misericordia costituisce l'ultima tavola di salvezza». Si inizia con: Padre Nostro Ave Maria Credo Sui grani del Padre Nostro si recita la seguente preghiera: Eterno Padre, Ti offro il Corpo, il Sangue, l'Anima e la Divinità del Tuo dilettissimo Figlio e Signore nostro Gesù Cristo in espiazione dei nostri peccati e di quelli del mondo intero. Amen. Misericordia di Dio, che infondi speranza contro ogni speranza. confido in Te. Preghiamo: O Dio Eterno, la cui Misericordia è infinita ed il tesoro della compassione è inesauribile, guarda benigno a noi e moltiplica su di noi la Tua Misericordia, in modo che nei momenti difficili non disperiamo né ci perdiamo d'animo, ma con grande fiducia ci sottomettiamo alla Tua santa volontà, che è amore e la stessa Misericordia. Dopo la Coroncina e' bene recitare anche le Litanie alla Divina Misericordia che trovate a questo link: quell'anima. Il fuoco e il ghiaccio non possono stare uniti, poi­ché, o si spegne il fuoco o si scioglie il ghiaccio, ma la Tua misericordia, o Dio, può soccorrere mi­serie anche maggiori. santa faustina Divina Misericordia Dio Gesù amore, Questo sito contribuisce alla audience di. _________________________________________ (Tratto da: “Diario - La Misericordia Divina nella mia anima” Dio eterno, la cui Misericordia è infinita e in cui il tesoro della compassione è inesauribile, rivolgi a noi uno sguardo di bontà e moltiplica in noi la tua Misericordia, affinché, nei momenti difficili non ci perdiamo d’animo e non smarriamo la speranza, ma con la massima fiducia, ci sottomettiamo alla tua santa volontà, la quale è Amore e Misericordia. Registra il tuo sito gratis su https://it.jimdo.com, Opuscoletto - L'importanza della Coroncina alla Divina Misericordia+Novena+Diario. Io Credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, Suo unico Figlio, nostro Signore, (ci si inchina) il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria E io tutte queste anime le introdurrò nella casa del Padre Mio. O Gesù misericordiosissimo, che elargisci a tutti in grande abbondanza le Tue grazie dal tesoro della Tua misericordia, accoglici nella dimora del Tuo pietosissimo Cuore e non farci uscire da esso per tutta l'eternità. Corona alla Divina Misericordia. «Queste anime sono le più simili al Mio cuore. Misericordia di Dio, riposo dei cuori e serenità in mezzo alla paura. Misericordia di Dio, rinchiusa nel Cuore di Gesù per noi e special­mente per i peccatori. L’IMPORTANZA DELLA CORONCINA ALLA DIVINA MISERICORDIA Nello stesso istante mi ritrovai nella mia stanza. mondo. Amen. Misericordiosissimo Salvatore, io mi consacro totalmente e per sempre a Te. Amen. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Ti benediciamo, Padre santo: nel Tuo immenso amore verso il genere umano, hai mandato nel mondo come Salvatore il Tuo Figlio, fatto uomo nel grembo della Vergine purissima. Coroncina alla Divina Misericordia (vd in fondo) Sesto giorno «Oggi conduciMi le anime miti e umili e le anime dei bambini e immergile nella Mia misericordia. Misericordia di Dio, dolce sollievo dei cuori affranti. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, rimetti a noi i nostri Possano riscaldarsi nel Tuo puro amore que­ste anime di ghiaccio, che assomigliano a cadaveri e suscitano in te tanta ripugnanza. (Si recita con una normale Corona del Santo Rosario) Solo un’anima umile è capace di ac­cogliere la Mia grazia; alle anime umili conce­do la Mia piena fiducia». Seguici anche sulla pagina Facebook "La Devozione alla Divina Misericordia": http://www.facebook.com/ilmessaggiodelladivinamisericordia, http://reginadellapacedimedjugorje.jimdo.com/la-divina-misericordia/. In verità l'anima umile e mite già qui sulla terra respira il Paradiso, e del profumo del suo umile cuore si delizia il Creatore stesso. I raggi della Tua grazia li illuminino, affinché anche loro assieme a noi glorifichino i prodi­gi della Tua misericordia, e non lasciarli usci­re dalla dimora del Tuo pietosissimo Cuore. Ti permetterò di penetrare nella Mia tristezza mortale. Orazione nell'Ora della Misericordia (tre pomeridiane): Gesù, Tu sei appena morto e già una sorgente di vita è sgorgata per le anime. confido in Te. Appena cominciai a pregare, gli spiriti delle tenebre si dispersero con sibili indirizzando minacce contro di me. O misericordiosissimo Gesù, che sei la luce del mondo intero, accogli nella dimora del Tuo pietosissimo Cuore le anime dei pagani che non Ti conoscono ancora. Misericordiosissimo Gesù, che sei la pietà stessa, introduco nella dimora del Tuo Cuore pietosissimo le anime tiepide. AVE MARIA «Tutte queste anime sono molto amate da Me; ora stanno dando soddisfazione alla Mia giustizia; è in tuo potere recar loro sollievo. momento in cappella ed onora il Mio Cuore che nel SS.mo Sacramento è pieno di Misericordia. Ti supplichiamo per l'amore che Ti unisce al Padre ed allo Spirito Santo. CORONCINA ALLA DIVINA MISERICORDIA, si usa una comune corona del Santo Rosario. Eterno Padre, guarda con occhi di miseri­cordia alle anime miti e umili ed alle anime dei bambini, che sono racchiuse nella di­mora del pietosissimo Cuore di Gesù. Si reciti la Coroncina alla Divina Misericordia. Amen. Misericordia dì Dio, insondabile in tutti i misteri di Dio. Queste anime sono le più simili al Figlio Tuo; il loro profumo s'innalza dalla terra e raggiunge il Tuo trono. O Sangue e Acqua che scaturisti dal Cuore di Gesù. Misericordia dì Dio, nell'istituzione della santa Chiesa. PREGHIAMO Scritto da Administrator Lunedì 30 Novembre 2009 00:00 NOVENA ALLA DIVINA MISERICORDIA “Desidero – ha detto Gesù Cristo alla beata Suor Faustina – che durante questi nove giorni tu conduca le anime alla fonte della Mia Misericordia, affinché attingano forza, refrigerio ed ogni grazia, di cui hanno bisogno per le difficoltà della vita e specialmente nell’ora della morte.

S Erminia 8 Agosto, Lucio Presta: Età, Domenico In Cinese, Lettere Moderne Unibo, Elisa Toffoli Instagram Stories, Magic Pizza Cadorago Menu, Calendario 2013 Febbraio, Ristorante Lago Smeraldo, Macugnaga,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *